Home / Andrea Sardo

Andrea Sardo

Andrea Sardo

Regista del Cortometraggio: Adesso è Tardi

Andrea Sardo nasce a San Cataldo (CL ) il 9 gennaio del 1986, ma ha vissuto da sempre a Racalmuto, paese dell’entroterra siciliano noto per aver dato i natali a Leonardo Sciascia. Fin da bambino coltiva un grande interesse per il cinema e per la fotografia.

Durante il percorso di studi universitario, Andrea Sardo continua a perfezionare le sue conoscenze nel settore dei video-montaggi frequentando diversi corsi professionali tra cui quello di “Audio/Visual” presso il Politecnico Universitario di Valencia. Nel 2010 realizza il suo primo lavoro cinematografico, un cortometraggio dal titolo “Flowers” con la regia di Lillo Sorce, con la mansione di operatore macchina e assistente di scena.

Nel 2011 realizza l’opera da titolo “La vita in un attimo”, un cortometraggio con il quale racconta lo stress e le difficoltà della vita quotidiana che finiscono purtroppo col prevalere sull’importanza di vivere. Nell’ottobre del 2012 consegue brillantemente la laurea triennale in Formatore Multimediale presso l’Ateneo di Palermo-Polo Universitario di Agrigento

Nel 2013, decide di partire per il Sud America al fine di realizzare un reportage fotografico attraverso il quale racconta la vita di un territorio pieno di meraviglie naturalistiche ma anche mettendo in luce l’essenza dell’animo umano, immortalando personaggi che sono espressione della storia, della tradizione e dei costumi di un popolo.

Nel 2014 si cimenta per la prima volta in un lungometraggio dal titolo “PowerRocker” con la regia di Lillo Vaccaro, in qualità di direttore della fotografia e operatore macchina. A giungo inizia i casting della sua opera prima da regista intitolata “…ti fa vivere!”, cortometraggio ispirato ad una storia vera.




Statistiche