• Teaser del cortometraggio dell'Evento - Regia di Andrea Sardo
Home / Archive by Category "Approfondimenti"

Archives

La Contabilità Ambientale

Contabilità Ambientale
La contabilità ambientale Continuare a valutare la ricchezza o il patrimonio di uno Stato, con i sistemi odierni, basati sul PIL e proseguire in una direzione dove indici Mibtel, Nasdaq, ecc. sembrano essere i veri parametri di valutazione dell’andamento economico di uno Stato è puro esercizio di illusione anche informativa. Bisogna pertanto superare questo approccio ed iniziare a mettere nei conti di un Paese valori che fino ad oggi sono stati semplicemente considerati solo da un punto di vista “filosofico”. Per questo motivo la Contabilità Ambientale rappresenta la via da percorrere per superare le paludi in cui la moderna economia è entrata senza possibili alternative soluzioni virtuose. La contabilità ambientale è un sistema contabile parallelo alla rendicontazione economica e finanziaria, riguardante nello specifico le tematiche...

Tramonto della moneta corrente

Tramonto della Moneta Corrente
Il Tramonto della moneta corrente Prima dell'introduzione del denaro, l'unico modo per scambiare delle merci era il baratto, ovvero lo scambio diretto di beni contro beni. Il baratto, però, era una modalità sì semplice, ma soggetta a diversi problemi, uno dei quali era costituito dai vincoli di tempo. Da allora, il denaro è divenuto lo strumento economico più utilizzato per svolgere le funzioni di: mezzo di scambio, unità di conto, riferimento per pagamenti dilazionati, riserva di valore, ecc.. In sostanza la moneta rappresenta, oramai da secoli, il valore che attribuiamo (e quindi siamo disposti a spendere) alla trasformazione di un bene (materiale o immateriale) a partire da elementi di base. L’esempio che possiamo fare per comprendere meglio questo aspetto è quello degli ingranaggi di una...

Ecosofia

Ecosofia
Ecosofia La via del futuro Il termine ecosofia è stato utilizzato per la prima volta dal filosofo Arne Næss all'università di Oslo nel 1960, ed è il fondamento del movimento di Ecologia profonda, che invita ad un rovesciamento della prospettiva antropocentrica: l'uomo non si colloca alla sommità della gerarchia dei viventi, ma si inserisce al contrario nell'ecosfera; l'uomo è una parte nel Tutto. Il filosofo e psicanalista francese Félix Guattari sviluppa la nozione di «ecosofia» nell'opera Le tre ecologie, del 1989: l'ecologia ambientale, in rapporto alla natura e all'ambiente; l'ecologia sociale, in rapporto alle realtà economiche e sociali; l'ecologia mentale, in rapporto alla psiche, il problema della produzione della soggettività umana. Il filosofo e teologo ispano-indiano Raimon Panikkar utilizza il termine “ecosofia” in molti dei...

Industria della Morte

Industria della Morte
L'Industria della Morte Fuori dai Ritmi della Natura Quando una nave perde la sua rotta è possibile che qualunque brezza di vento e corrente venga accolta come ancora di salvezza. Ma non vale a nulla sperare in venti, brezze o correnti se qualcuno non ti indica le coordinate che ti eri prefisse. Oggi possiamo paragonare questa nave all’intera umanità, soprattutto quella dei Paesi più industrializzati, e le correnti, le brezze ed i venti come le opinioni, le idee ed i modi di pensare. Nel panorama di queste idee, opinioni, ecc. oggi si sta combattendo una guerra nuova, non convenzionale e non molto chiara e leggibile da parte dell’Uomo (una Industria della Morte). Questa guerra si combatte (oltre che nei fronti reali e sanguinosi) sui campi della...

Biodiversità e Termodinamica

Biodiversità e Termodinamica
Biodiversità e Termodinamica Un ulteriore passo nella valutazione dell’importanza della biodiversità nel nostro pianeta può e deve essere compiuto attraverso lo studio dell’ecosistema e del suo modello energetico. È opportuno iniziare un percorso ideologico che faccia comprendere come ogni singolo essere vivente altro non è che una complessa macchina termodinamica che trasforma energia secondo i principi della fisica energetica. Se questa considerazione viene fatta per un singolo essere vivente è opportuno iniziare a fare un bilancio energetico dell’organismo. Nel bilancio energetico vanno considerate tutta la quantità di lavoro trasformabile in calore ed il rendimento di questa singola macchina termodinamica e qual'è il legame tra biodiversità e termodinamica. Il rendimento di ogni singolo organismo, per quanto complesso e specializzato nella sua funzione, non può essere mai...
1 2 3 8